Il visto USA per marketing

Il marketing negli Stati Uniti

Il content marketing è una strategia affermata e in continua crescita nel mondo anglosassone, in particolare negli USA. Infatti il marketing negli Stati Uniti è sempre più basato su una comunicazione strategica e sull’importanza del contenuto. Questo vale soprattutto per le aziende B2B, sia nell’ambito del posizionamento del brand che della lead generation. Si tratta di un approccio strategico mirato, che punta a un target determinato e alla creazione e diffusione di contenuti di grande qualità e capaci di attirare l’attenzione degli utenti, consolidando la reputazione dell’impresa. I migliori risultati si ottengono pianificando le proprie azioni e molto spesso si decide di aumentare il numero di contenuti e di ridurre i tempi di pubblicazione. Al tempo stesso l’utilizzo dei social media (non soltanto Facebook, ma anche Linkedin) è un’efficace tattica di p
romozione dei propri contenuti. Molto performanti sono anche gli articoli pubblicati sul proprio sito web, le newsletters e i blog aziendali, oltre alle tecniche SEM, cioè i posizionamenti a pagamento sui motori di ricerca. Proprio per lo sviluppo di mercati e aziende negli Stati Uniti molto spesso si decide di estendere il proprio business in questo Paese, ma in questo caso è necessario ottenere un visto USA per poter entrare e soggiornare nel territorio.

Il visto USA per affari

Un visto USA può appartenere a tipologie diverse: se si vuole soggiornare per turismo o per affari sul territorio statunitense, è possibile usufruire di una procedura agevolata nel caso che si sia cittadini di un Paese aderente al Visa Waiver Program. L’Italia è appunto uno di questi Stati, quindi i cittadini italiani risultano molto agevolati. In questo caso è sufficiente un’autorizzazione Esta (Electronic System for Travel Authorization) nel caso soddisfino alcuni requisiti. Bisogna avere un passaporto elettronico o uno cartaceo rilasciato almeno 6 mesi prima e compilare il modulo richiesto sul sito ufficiale dell’ente. Inoltre si deve pagare la tassa di registrazione con carta di credito e avere già il biglietto aereo per il ritorno. In genere questo particolare visto USA viene concesso immediatamente, ma bisogna tenere a mente che il suo rilascio deve avvenire almeno 72 ore prima della partenza. Di conseguenza è bene richiedere questa autorizzazione qualche giorno prima per evitare problemi legati ad eventuali disguidi: si tratta comunque di una possibilità molto rara in quanto l’intera procedura avviene via online e quindi si conosce in tempi estremamente rapidi l’esito della domanda.

I soggiorni business negli Stati Uniti

I soggiorni business negli Stati Uniti fanno molto spesso parte di efficaci strategie di internazionalizzazione dei propri affari. Al tempo stesso un mercato altamente competitivo come quello statunitense richiede la messa a punto di tattiche di marketing adeguate, differenziando e innovando contemporaneamente il prodotto offerto. Questa situazione consente alle piccole e medie imprese italiane di avere ottime possibilità di successo e di penetrazione nel mercato proprio perché si caratterizzano per il fatto di prestare una forte attenzione alla qualità. Questi prodotti di consumo si differenziano di per sè da quelli concorrenti, tuttavia è necessario comunicarne le peculiarità al consumatore in maniera efficace. In questo modo si entra in sintonia con i bisogni degli utenti i consumatori che si vogliono targetizzare. La diffusione di internet e dei social media consentono di abbinare l’importanza della comunicazione marketing e la creatività tipica delle imprese italiani. Inoltre l’impiego dei dispositivi mobile (ad esempio tablet e smartphone) permette di rendere molto più facili ed efficaci le strategie di internazionalizzazione delle aziende italiane. Tuttavia bisogna tenere a mente che queste strategie di marketing devono essere supportate da una volontà di aprirsi a nuovi mercati attraverso scenari innovativi e in espansione. Inoltre è bene studiare con attenzione quali elementi e strumenti da utilizzare per poter raggiungere i propri obiettivi.